Tappeto persiano esportazione

  persiancarpetexport
farsi    english    italy
HomeChi siamoContattaciFaqVariet
line
Storia
Classificazione
Musei
Cura
Donna
Riparazione
Tappeto in province
line
Progettare
Progettare
Materiali
Tintura
Telai
Tecniche
Lavaggio
line
Perché
Incoterms
Assicurazione
Trasporto
chi siamo
Contattaci
line
 
seperator  

BANCHI DI LA VORO

 
Sono i tebai, i quabi, in base alla forma e al meccanismo della tessitura, si dividono in due gruppi: orizzontali e verticali.


I telai orizzontali
Sono diffusi soprattutto fra le popolazioni nomadi. Caratteristici di questo tipo di telaio sono due pali di legno solidi e dritti, paralleli fra loro e fissati direttamente al terreno per mezzo di quattro chiodi di legno o di ferro. Su questi pali si arrotolano perpendicolarmente gli orditi, proporzionalmente alIa larghezza e alla preziosità del tappeto desiderato. La diffusione di questo tipo di telai fra le tribù nomadi è dovuta prevalentemente alla facilità con cui si possono spostare al momento della migrazione. Questi tebai, però, non permettono l’esecuzione di tappeti molto grandi e, a volte, i manufatti realizzati in questo modo mostrano una notevole sproporzione fra Ia larghezza della parte superiore e quella della parte inferiore. Purtroppo rappresentano anche uno svantaggio per l’operaio tessitore che, dopo un certo periodo di lavoro eseguito sempre in posizione curva sul telaio, va soggetto a disturbi fisici di varia natura.

I telai verticali
Sono questi i telai dei villaggi e del centri di tessitura di città.
La loro costruzione un po’ più complessa di quella dei telai orizzontali, ma I tappeti lavorati qui, sia dal punto di vista delle dimensioni che del disegno, risultano molto più precisi di quelli lavorati con telai orizzontali.



Friendly cooperazione
hand shake
Trasporto in tutto il mondo
ship
Miglior Servizi
keybord
Aria di spedizione
cargo
Colori freschi
color
 
© PERSIANCARPETEXPORT Corporation. All Rights Reserved.