Tappeto persiano esportazione

  persiancarpetexport
farsi    english    italy
HomeChi siamoContattaciFaqVariet
line
Abadeh
Afshar
Angilas
Arak
Ardebil
Azarbaijan
Baluchi
Bijar
Birjand
Borchalu
Esfahan
Farahan
Fars
Gabbeh
Ghahar Mahal and Bakhtiari
Gharajeh
Gholtogh-gharagoslu rugs
Ghom
Hamedan
Heris
Joshaghan
Kashan
Kashmar
Kerman
Khorasan
Kordestan
Lilihan
Lorestan
Malayer
Marand
Mashhad
Nahavand
Nain
Sanandaj
Sarab
Sarugh
Shahreza
Shiraz
Tabriz
Tafresh
Tehran
Turkoman
Yazd
Zanjan
line
seperator  

Lilihān

 
A Lilihān, un villaggio situato a sud si Arāk, risiede una comunitā di Armeni Ia cui principale attivitā č costituita, sin dai tempi antichi, dalla tessitura del tappeto.

I pezzi da loro prodotti, molto eleganti, hanno una sola trama, nodo Senneh e un aspetto quasi di velluto. Assomigliano nel disegno, e un po’ anche nel colore, ai tappeti cosiddetti “Sārugh americani”. II medaglione centrale si presenta come un ragno appeso alla sua ragnatela sullo sfondo del tappeto, e le due estremitā del medaglione ricondano Ia coda del pavone; iI resto del campo č interamente decorato da bouquet di fiori simili a piume.

Anche nei tappeti di Lilihān, che vengono eseguiti in quasi tutte le misure, sono utilizzati fili di colore rosa per Ia realizzazione della trama.
A questo punto č necessarlo introdurre un chiarimento a proposito della denominazione “Sārugh americano”

Alla fine della prima guerra mondiale, il rappresentante di una ditta americana — Ia K.S. Taushanjian di New York — operante nella zona di Arāk neII’ambito del commercio dei tappeti, fra tutti i disegni maggiormente ricorrenti ad Arāk e a Sārugh, ne sceise un certo numero che risultava consono al gusto degli Americani.
In seguito, suila base di tati disegni, furono prodotte ed esportate in America grandi quantitā di tappeti di varie dimensioni, caratterizzati da due fili di trama e da un vello piuttosto alto; i colori per lo sfondo potevano essere il rosso o iI beige chiaro, entrambi delimitati da bordi blu. Come conseguenza della fabbricazione di tappeti di tipo “americano”, i disegni tradizionali di Sārugh caddero in oblio per un certo tempo, riuscendo a sopravvivere solo in alcuni centri di tessitura di Arāk, ove si integrarono perlettamente con gli altri.
Gli schemi decorativi dei “Sārugh americani”, facitmente distinguibili dagli schemi degli aitri tappeti di Arāk, sono generaimente sprovvisti dei quattro angolari, e in essi anche il medaglione centrale, in opposizione ai tradizionali medaglioni persiani, č privo delle linee decorative che Ii separano dal campo del tappeto.

Quest’uitimo presenta quasi sempre una decorazione di bouquet di fiori e grandi cartigli di foglie, iI cui spazio circostante č riempito da fioreilini isolati e indipendenti dal resto.
Friendly cooperazione
hand shake
Trasporto in tutto il mondo
ship
Miglior Servizi
keybord
Aria di spedizione
cargo
Colori freschi
color
     
Š PERSIANCARPETEXPORT Corporation. All Rights Reserved.